prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 11_10_2018

ottobre 11, 2018 6:45 am

Sapore e gusto potrebbero sembrare la stessa cosa ma… non è proprio così. Il sapore caratteristico della maggior parte degli alimenti e delle bevande deriva più dall’odore che dal sapore. Lo zucchero ha un sapore dolce, la fragola invece è un sapore. Il caffè può essere amaro ma l’aroma è anche il sapore.  L’olfatto, cioè la via sensoriale aerea che combina il senso tra naso e bocca è ciò che ci consente di combinare l’aroma con i cinque sapori di base per assaporare migliaia di sapori.

Stein uno dei ricercatori che studia il gusto, invita a fare un test per capire la differenza tra sapore e gusto. Prendere due caramelle gelatinose con sapori diversi: una ciliegia e una fragola. Tenendo il naso ben chiuso, mettere in bocca e masticare una delle due caramelle cercando di identificare il sapore. Sicuramente si riconoscerà il senso del dolce ma non si saprà dire se il sapore era di ciliegia o di fragola fino a quando non si lascerà il naso libero di ricevere anche le informazioni olfattive. Abbiamo poi ancora un sistema di riconoscimento del gusto: la consistenza, la temperatura e l’irritazione. Le spezie che si aggiungono al cibo sono trasmesse da un terzo sistema sensoriale. Questo sistema coinvolge il nervo trigemino, con migliaia di terminazioni nervose situate nel naso, nella bocca, nella gola e negli occhi. Queste terminazioni nervose percepiscono e rispondono all’ammoniaca, alla freddezza del mentolo e alla bruciatura dei peperoncini o dello Zenzero.

E’ tornato il tempo delle zuppe calde, oggi per pranzo preparo una zuppa di fagioli e orzo per un pH di 5,9 e cena a base di polpettine ed una purea di zucca per un pH totale di 5,6.

Zia Vittoria

 

Colazione: Arance, mele e pere con yogurt – Una tazza di tè

Break: Cocco bread

Pranzo: Zuppa di fagioli all’orzo perlato

Break: Crema al limone –  ed una tazza di tè

Cena: Polpettine alla cacciatora  – Purea di zucca

 

e… se stiamo svezzando il bambino  Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI