prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 18_12_2017

dicembre 18, 2017 6:45 am

Olio di palma, sembra che oggi nessuno usi più questo benedetto olio di palma fino a un paio di anni fa ingrediente prediletto per realizzare dolci vari e biscotti. Il reale motivo della messa al bando di questo olio ancora non si è ben compreso, ovvero, quanto sia realmente un olio tossico o se invece la messa al bando ha a che fare con il taglio delle foreste, polmone verde del mondo per far spazio alla coltivazione delle palme da olio.

Il Ministero della Salute, attraverso la sua Direzione Generale Igiene degli Alimenti e Nutrizione insieme all’Istituto Superiore di Sanità hanno recentemente redatto un Parere Tecnico Scientifico sull’olio di palma. Il verdetto è stato: Nessun alimento o ingrediente è definibile come tossico, gli eventuali effetti negativi sulla salute vanno misurati sulla base dei livelli di esposizione al prodotto. In questi ultimissimi anni c’è stato un gran parlare a proposito degli effetti dell’olio di palma sulla salute, questo perché alcuni consumatori hanno iniziato a preoccuparsi utilizzando come megafono i social network e i vari blog, senza avere una reale percezione del prodotto. L’industria ha quindi raccolto l’input, cavalcandone l’immagine di vicinanza alla salute attraverso il marketing, ovviamente per incrementare le vendite, abbattendo l’olio totalmente dagli ingredienti anziché limitarne l’uso.

Come il solito siamo arrivati già all’ora del pranzo, oggi riso piselli e carciofi per un pH di 6 e per cena   filetti di dentice al cartoccio per un pH totale di 5,7

Zia Vittoria

 

Colazione: Banana uva e melograno – Una  tazza di tè

Break: Sandwich al pomodoro

Pranzo: Riso con piselli e carciofi

BreakBiscotti di Natale – ed una tazza di tè

Cena: Filetti dentice al cartoccio

 

e… se stiamo svezzando il bambino  Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI