prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 14_12_2017

dicembre 14, 2017 6:45 am

Crampi e contratture muscolari quando si pratica un’attività sportiva sono sempre in agguato ma anche quando non si è allenati e si fa una lunga passeggiata oppure quando si decide di fare le pulizie generali in casa e si sale e scende dalla scala, insomma tutte le volte che siamo fuori allenamento e facciamo lavorare i muscoli.

In questo caso bisogna ristabilire velocemente il valore bevendo della semplice acqua. Quando si fa dello sport ad esempio e si suda tanto, oppure quando si ha diarrea o vomito, la prima cosa da fare immediatamente è bere acqua con l’aggiunta di una spruzzatina di sale da cucina e di zucchero. Se non beviamo acqua, i muscoli avranno maggiori probabilità di contrazioni e spasmi. Se dopo un allenamento o una passeggiata veloce compare un crampo è vero che è dovuto all’accumulo di acido lattico ma se introduciamo il giusto quantitativo di elettroliti, tutto torna a posto più velocemente.  Per questo sto educando le nostre piccolette Regina e Mafalda a bere un sorso di acqua ogni tanto mentre giocano e corrono in giardino, questa attività mette in movimento tutti i muscoli e conseguentemente anche il bilancio degli elettroliti.

Oggi per pranzo farò degli gnocchetti al pesce spada per un pH di 5,8 e per cena una omelette alle verdure con piselli in insalata per un pH totale di 5,8

Zia Vittoria

 

Colazione: Banana, uva, caki e yogurt – Una tazza di tè

Break: Cesar sandwich

Pranzo: Penne con le olive e melanzane

BreakYogurt e pan di miele – ed una tazza di tè

Cena: Pollo all’albicocca – e Indivia Belga al tegame

 

e… se stiamo svezzando il bambino  Pappe dagli 8 mesi

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

- -


ARTICOLI CORRELATI