prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Il nostro menù del giorno 30_12_2015

dicembre 30, 2015 8:01 am

Il brodo di ieri è stato davvero salutare: e giacché ci sono, vorrei continuare a parlare del brodo, questa volta di quello di pollo.

Il brodo di pollo è un alimento da prendere tutte le volte che non ci sentiamo bene o si sente freddo. Il brodo migliora la sinusite e fluidifica il muco, liberando il, naso. Inoltre è un rimedio efficacissimo contro il mal di gola e la tosse. Il brodo di pollo, insieme all’aglio, alle cipolle e le altre verdure per renderlo gustoso, aiuta a combattere le varie infiammazioni. Dalle nostre nonne la zuppa di pollo era considerata un rimedio contro le infezioni del tratto respiratorio superiore.

Per valutare i benefici della zuppa di pollo i ricercatori hanno effettuato dei test ed hanno trovato la capacità di inibire la migrazione dei neutrofili, una categoria dei globuli bianchi. Lo studio, dunque, suggerisce che il brodo di pollo può contenere un certo numero di sostanze con attività benefiche curative. Un effetto anti-infiammatorio lieve potrebbe essere un meccanismo attraverso il quale la zuppa potrebbe comportare la mitigazione delle infezioni del tratto respiratorio superiore. E non è tutto, un tempo subito dopo aver partorito si faceva bere del brodo di gallina alle partorienti per rimettersi subito dalle fatiche del parto.

Oggi però farò a polenta, poiché la zuppa l’abbiamo mangiata ieri e per vena del formaggio alla piastra con gli spinaci.

Il controllo del pH dice che la polenta con il ragù ha un valore di circa 5,8 ed il formaggio fresco con gli spinaci è 6 .

Colazione: Kiwi, ananas e fiocchi di latte Una tazza di tè

Break: Biscotti al gingerbread 

Pranzo: Polenta con ragù di carne

BreakFrullato di Banana e mandorle ed una tazza di tè 

Cena: Formaggio magro alla piastra e Spinaci alla parmigiana 

e….se stiamo svezzando il bambino   Pappe dopo i 10 – 11 mesi 

Le porzioni da mettere nel piatto: a peso o a misura? Ecco cosa preferire

Zia Vittoriazia sisella

 

- -



Advertising