prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

In natura il gruppo delle vitamine B possiamo trovarle in alcuni alimenti

maggio 19, 2015 4:30 pm

Una carrellata dei cibi da non far mai mancare nei menù quotidiani da cui ottenere le provitamine o vitamine del B. L’esigenza di consumare questi alimenti è ancora più importante nei bambini.

I ragazzini e gli adolescenti sono nel pieno dello sviluppo e proprio per sostenere l’accrescimento di tutti gli organi vitali è necessario che nelle diete offerte loro giornalmente vengano inseriti tutti gli alimenti  necessari ad offrire un buon apporto delle vitamine vitali. E se questo non fosse possibile? La soluzione ottimale per offrire un buon quantitativo di vitamine del  gruppo B, completo, è l’assunzioni di un integratore vitaminico in grado di offrire tutte le vitamine vitali in un’unica assunzione giornaliera.

Vitamina B1 – Tiamina – si trova in abbondanza lei legumi: ceci, lenticchie e fagioli secchi. Nei cereali: orzo, farro, mais e farine integrali e nelle patate. Nella frutta secca: noci e nocciole. Nella carne: di maiale e nel fegato di manzo. Nel salmone e tra i vegetali: asparagi e funghi. La cottura degli alimenti fa perdere la vitamina B1 tra il 18 ed il 40% del valore contenuto.

Vitamina B2 – Riboflavina – si trova nel germe  di grano, nei vegetali a foglia verde, nel latte e formaggi, nelle uova, nel lievito di birra, nelle mandorle, nel pollo e nel fegato di diversi animali.

Vitamina B3 o PP – Nicotinamide – si trova nei pesci:  spada, salmone, e tonno. Negli ortaggi: pomodoro,  melone, mirtilli, melanzane e funghi.  Nella carne: di pollo, maiale  e nel fegato di manzo. Tra i legumi  si trova nelle arachidi.

Vitamina B5 – Acido Pantotenico – si trova nei legumi: arachidi, piselli e soia. Nei cereali: germe di grano e tutti i cerali integrali. Nelle uova, nella pappa reale e nell’aragosta oltre che nel fegato di manzo.

Vitamina B6 – Piridossina – si trova nei legumi: lenticchie e soia. Tra i vegetali: banane e carote. Nei pesci: salmone e tonno.  Nei cereali: germe di grano e tutti i cerali integrali. Nel lievito di birra, nelle uova, nel latte e nella carne in genere.

Vitamina B12 – Cianocobalamina – si trova in grande abbondanza nel fegato di tutti gli animali, nel pesce, nel latte e nel rognone oltre che la carne in genere.

Dott.ssa Rosalba Trabalzini
Responsabile scientifico di Guidagenitori.it

 

- -


ARTICOLI CORRELATI