prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Natale, andiamo al cinema insieme ai nostri figli

dicembre 19, 2016 1:10 pm

Le vacanze di Natale invogliano ad andare al cinema e questo anno i produttori non hanno lesinato sulla qualità, ecco a voi una selezione tra i più belli da vedere insieme ai nostri figli.

Nel tardo pomeriggio d’inverno con il buio a fare da cornice alle mille lucine colorate delle luminarie in casa, nelle strade e nelle piazze entrare in un cinema, al calduccio, per vedere un bel film e quanto si meglio si possa sperare. Ed è proprio ciò di cui si ha bisogno per concludere al meglio la giornata passata sulle piste da sci o passeggiando per i viali in città  è un bel film, recitato o di animazione, purché sia adatto a tutta la famiglia.

 

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali – è l’ultimo film di Tim Burton, tratto dal romanzo di Ransom Riggs, edito da Rizzoli. Un film tipicamente burtoniano, adatto forse ai bimbi non piccolissimi, ricco di effetti speciali. È la storia di ragazzi dotati di poteri eccezionali come la capacità di far crescere le piante, l’essere più leggeri dell’aria, avere sogni profetici e diventare invisibili, che vivono in un loop, un anello temporale che li mantiene sempre giovani. Vivono sempre un giorno drammatico, quello in cui il giovane Jacob detto Jake si reca in Galles per cercare il nonno Abraham, tragicamente scomparso. È il giorno della seconda guerra mondiale in cui una bomba distrugge l’edificio in cui vivono alcuni ragazzi speciali con la loro direttrice, Miss Peregrine, che ha la capacità di trasformarsi in uccello, nel suo caso un falco e di aprire e chiudere l’anello temporale. Ma la serena esistenza dei ragazzi e degli anelli è minacciata dagli Hollowgast, mostruose creature che…

 

Rogue one: a star wars story – di Gareth Edwards. È il primo spin-off di Guerre Stellari, ambientato tra la fine di La vendetta dei Sith e l’inizio di Una nuova speranza. La protagonista, Jyn Erso, è la figlia di Galen Erso, un ingegnere scientifico ribelle, obbligato dall’Impero a costruire di un’arma di distruzione di massa chiamata la Morte Nera. Jyn ha cercato per quindici anni di dimenticare il padre, convincendosi che fosse morto, ma un giorno un pilota disertore la consegna un messaggio segreto, proveniente dallo stesso Galen. Insieme al capitano Cassian Andor e al suo droide imperiale riprogrammato dai ribelli, Jyn si mette alla ricerca del genitore, sperando in una possibilità per fermare i progetti di distruzione del malvagio imperatore.

 

Che Natale sarebbe senza un film targato Disney? Oceania nei cinema a partire da giovedì 22 dicembre, è ambientato tra le isole dell’Oceania. La giovane e coraggiosa Vaiana è la figlia del capo del villaggio di un isolotto sperduto del Pacifico. I confini dell’isola sono un po’ stretti per lei, che sogna di esplorare l’Oceano. L’occasione le si presenta quando il terreno e gli alberi iniziano a produrre frutti appassiti e pescare diventa sempre più difficile perché il pesce scarseggia. La spiegazione di tutto questo si trova in un’antica leggenda e sarà proprio Vaiana a svelarla, ascoltando le ultime parole della nonna morente, mettendosi per mare e imbarcandosi alla volta dell’avventura. Un film straordinario tra acque cristalline di un incredibile realismo.

 

 

Il GGG – Il Grande Gigante Gentile è un film da non perdere perché unisce due geni: la regia di Steven Spielberg sul racconto di Roald Dahl, nella trasposizione cinematografica di un classico della letterature per ragazzi. Il GGG è un un Grande Gigante, che è però Gentile, perché non si nutre di bambini, ma è un vegetariano che mangia soltanto Cetrionzoli e Sciroppio. Il GGG rapisce Sophie, una bambina che vive a Londra e la porta nella sua caverna. Sophie inizialmente è spaventata dal gigante, ma ben presto si rende conto che il GGG è in realtà un omone simpatico e dolce, che racconta storie meravigliose. Il GGG conduce infatti la ragazzina nel Paese dei Sogni, dove si trovano i sogni dei bambini e le spiega tutto sulla magia e il mistero dei sogni.

 

Sing – un film di animazione, racconta di un koala di nome di Buster Moon che tenta di per salvare il teatro di cui è impresario, organizzando un concorso di canto. Parteciperanno maialini, gorilla, lumache, istrici e tanti altri animaletti antropomorfi impegnati in una lunga selezione che ricorda tanto uno degli spettacoli più amati dai giovanissimi di oggi, X Factor. Un film che metterà d’accordo tutta la famiglia nell’incanto della musica, accompagnata da gag divertentissime.

 

 

Masha e Orso – Nuovi amici – è il film per i più piccoli, arriverà nei cinema italiani dal 1 gennaio 2017 con 6 nuovissimi episodi di Masha e Orso inediti in esclusiva per il cinema fino a settembre 2017, arricchiti da contenuti interattivi. Con gentilezza e comicità, la serie animata segue le avventure di una bambina, Masha, e del suo amico, Orso, una metafora di come un bambino possa interagire con il mondo degli adulti e di come un adulto possa aiutarlo in questo compito difficile.

 

 

Giorgia Andretti

- -



Advertising