prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next

Le basi della cucina: le crepes

novembre 18, 2013 3:51 pm

Considerata principalmente una pietanza di origine francese la crêpe o crespella è un golosissimo piatto ampiamente diffuso anche nel nostro paese.

L’impasto a base di latte, uova e farina ( nel nostro caso senza glutine) rende la crêpe ideale ad essere gustata sia in versione dolce che in versione salata: basterà cambiare, di volta in volta, il condimento ed avremo un piatto dalle innumerevoli varianti…

La preparazione è molto semplice e può essere preparata anche da mani inesperte o alle prime armi. Basta seguire alcuni semplici accorgimenti ed il gioco è fatto! Volete mettervi alla prova?

Ingredienti per 8 Crêpes:
100 gr mix farina senza glutine
400 gr latte intero
2 uova
Un pizzico di sale
30 gr burro per la cottura
crêpiere o padellino antiaderente

Procedimento:
Versate la farina in una ciotola ed unite il latte, possibilmente a temperatura ambiente, a filo (1) mescolando energicamente con una frusta, in modo da non fare formare grumi (2).
Unite le uova ed il pizzico di sale (3) continuando a mescolare. Lasciate riposare il composto per circa un’ora (4), in frigorifero coprendo con pellicola.

foto

Trascorso il tempo, tirate fuori dal frigo il composto e mescolatelo energicamente con una frusta per renderlo omogeneo. Ponete sul fuoco un padellino o una crêpiere con una noce di burro(5). Versate un mestolo di composto (6), con un movimento rotatorio fate in modo che si espanda in maniera circolare e cuocete finchè il bordo della crêpe non diventa scuro (7). Girate la crêpe aiutandovi con una paletta o “al salto” e fate cuocere dall’altro lato (8). Basteranno un paio di minuti per lato. Mettete da parte (9) e procedete con un altro mestolo di composto fino ad esaurimento.

image

Condite come più vi piace, con semplice prosciutto e formaggio, per la versione salata, o con la famosissima crema alla nocciola, per una versione dolce…
Date sfogo alla vostra fantasia…

- -

Lascia una risposta