Malattie Infettive

Poliomielite

Schede informative, articoli di aggiornamento ed un pool di esperti pronti a rispondere alle tue domande.

Origine della malattia Virale poliovirus tipo 1, 2, 3
Età di maggiore frequenza Tra i neonati e bambini al di sotto dei 3 anni
Modalità di contagio Da persona a persona attraverso la via oro-fecale il virus è maggiormente presente nelle feci
Periodo di incubazione 7 - 14 giorni
Possibilità di contagio L'ultimo caso di malattia in occidente si è verificato in Turchia nel 1998. Con la vaccinazione di massa la malattia è stata sradicata in occidente. In oriente solo un focolaio in India era ancora attivo nel 2002
Immunità Si, dopo aver effettuato la vaccinazione
Comparsa dei sintomi 3 - 5 giorni dopo il contagio - malattia minore
Contagiosità L'isolamento va osservato per almeno 10 giorni dall'inizio della sintomatologia
Sintomi iniziali Febbre modesta, malessere e spossatezza generale, mal di gola
Sintomi successivi Dopo una fase senza sintomi di circa 7 - 14 giorni, inizia la malattia maggiore con febbre, mal di testa, dolori muscolari profondi, rigidità della nuca e paralisi di vari gruppi muscolari
Decorso della malattia Il decorso segue due fasi specifiche: la prima, della malattia minore, e, dopo circa due settimane, la fase della malattia maggiore con i sintomi neurologici più importanti. Si tratta quindi un andamento cosiddetto a gobbe di cammello
Come alleviare i disturbi Riposo assoluto a letto in posizione supina o laterale. Utili gli impacchi caldo umidi come effetto antalgico.
Cura farmacologica Poiché l'origine della poliomielite è virale, non esiste una cura specifica. Il pediatra può prescrivere un medicinale a base di paracetamolo se la febbre supera i 38,5°
Complicazioni Le complicanze più temibili sono le paralisi, queste possono andare dalla paralisi di un solo arto fino alla paralisi di un intero apparato muscolare con esiti invalidanti gravi

Collaborazioni

Le schede sono state realizzate con la collaborazione del Dott. Giovanni Cassar
Medico chirurgo Specializzato in Malattie Infettive dal 1986.
Attualmente medico vaccinatore presso il Centro vaccinale di Palombara Sabina RM/G Distretto di Guidonia RM.