bassosx
bassodx

Si tratta di un’espulsione forzata del contenuto gastrico ed è parte di un meccanismo regolatorio. Nei bambini a volte il vomito può essere legato a situazioni di ansia e di tensione, si associa spesso a mal di testa, mal di pancia e febbre, che talora ne è la causa principale, può inoltre comparire in occasione di una malattia infettiva (ad esempio influenza, otite, faringite, gastroenterite) o di un’intossicazione alimentare.

Cose da fare:
  • Somministrare solo liquidi ricchi di zuccheri e sali minerali in dosi piccole, frequenti e a temperatura ambiente, per evitare la disidratazione, in attesa che l’organismo del bambino elimini i virus o i batteri presenti nel tratto gastrointestinale


  • Cose da non fare:
  • Non somministrare farmaci antivomito
  • Numeri utili
    Cose da avere in casa
    Cosa fare
    in caso di..
    Non fare in
    caso di...
    Allergie
    Diarrea
    Epistassi
    Colpo di calore
    Febbre
    Ferite
    Folgorazione
    Frattura
    Ingerimento sostanze tossiche
    Male alle orecchie
    Perdita di coscienza
    Punture di animali
    Soffocamento da corpo estraneo
    Ustione
    Vomito
    Cosa fare in caso di...
    Vomito