bassosx
bassodx

NON TOCCATE IL BAMBINO SE COLPITO DA SCOSSA ELETTRICA

Il corpo di tutti gli essere viventi per mantenere il proprio stato di autonomia ha la necessità di generare dell’elettricità. Se a questo carico fisiologico ne viene aggiunto un ulteriore carico elettrico, il risultato è quello di provocare in primis delle ustioni più o meno estese. Altre forme di disturbo sono rappresentate da svenimenti e da spasmi muscolari, questi ultimi sono i responsabili del fatto che il bambino resta ben attaccato alla rete elettrica. Il bambino va allontanato dal contatto elettrico senza toccarlo con le mani e non usando supporti metallici, Per essere certi di non restare coinvolti nella conduzione elettrica deve essere usato del materiale isolante come un lenzuolo, usato come un cappio o un bastone di legno. Il contatto con il bambino ancora fissato alla rete, potrebbe trasmettere la scossa elettrica e far rimanere attaccati al bambino.
Numeri utili
Cose da avere in casa
Cosa fare
in caso di..
Non fare in
caso di...
Crisi convulsive
Fumare
Incoscienza
Scossa elettrica
Non fare in caso di...
Scossa elettrica