bassosx
bassodx

È normale e fisiologico che i bambini mettano in bocca tutto quello con cui vengono a contatto, è il loro modo di esplorare l’ambiente. Può accadere però che un corpo estraneo determini una difficoltà respiratoria ostruendo in tutto o in parte le vie aeree.

Cose da fare:
  • Se il bambino riesce a respirare, a tossire e parlare, si tratta di una un’ostruzione parziale, quindi va rassicurato ed invitato a continuare a tossire per eliminare l’oggetto
  • Se il bambino respira con difficoltà, afferrarlo per i piedi, capovolgerlo e dargli dei colpetti in mezzo alle scapole finché non fuoriesce l’oggetto ingoiato
  • La Manovra di Heimlich va effetuata solo da persone realmente competenti, se si è coscienti di non poter fare di più, ed il bambino non riesce a respirare, chiamare subito un’ambulanza


  • Cose da non fare:
  • Non provare a liberare l’oggetto ingoiato infilando un dito in bocca o nel naso: il rischio è quello di far scendere il corpo estraneo ancor più in profondità
  • Numeri utili
    Cose da avere in casa
    Cosa fare
    in caso di..
    Non fare in
    caso di...
    Allergie
    Diarrea
    Epistassi
    Colpo di calore
    Febbre
    Ferite
    Folgorazione
    Frattura
    Ingerimento sostanze tossiche
    Male alle orecchie
    Perdita di coscienza
    Punture di animali
    Soffocamento da corpo estraneo
    Ustione
    Vomito
    Cosa fare in caso di...
    Soffocamentoda corpo estraneo