16 settembre 2014 in La gravidanza
Gravidanza e riposo a letto, le conseguenze negative superano i benefici
Quando la gravidanza presentava qualche complicazione il rimedio principe era: riposo assoluto a letto. Alla luce degli effetti conseguenti alla immobilizzazione, gli esperti stanno rivedendo questa indicazione.
CONTINUA A LEGGERE
15 settembre 2014 in Sport
Certificato medico sportivo per attività ludiche lo rilascia il pediatra
Quando si pratica sport in modo ludico è sufficiente il certificato del pediatra, ma se l’attività è più impegnativa o se un ragazzino è iscritto a una società sportiva ci vuole la visita del medico specialista, ecco come ottenerla.
CONTINUA A LEGGERE
12 settembre 2014 in Educazione
Avviati nelle scuole progetti per insegnare la salute ad alunni e genitori
Dal prossimo lunedì tutti i ragazzi saranno tornati in classe, tornano le giornate al chiuso, tra corridoi, banchi e mense scolastiche e, purtroppo, tornano anche loro: le malattie e le infezioni tipiche della scuola.
CONTINUA A LEGGERE
11 settembre 2014 in Ginecologia
La vaccinazione verso l’HPV protegge dal carcinoma dell’utero e dell’ano
I risultati del follow-up della vaccinazione per il Papillomavirus confermano la protezione verso il cancro non solo della cervice e dell’ano, ma anche di altre patologie provocate dai ceppi del virus 6, 11, 16 e 18
CONTINUA A LEGGERE
10 settembre 2014 in Scuola
Se i ragazzi iniziassero le lezioni un’ora dopo apprenderebbero meglio
Un’ora di sonno in più al mattino ed i ragazzi potrebbero rendere di più non solo nello studio ma anche in altre performance come ad esempio: le relazioni sociali, la guida delle minicar ed i risultati nello sport .
CONTINUA A LEGGERE
10 settembre 2014 in Attualità
L’uso quotidiano di marijuana provoca effetti tutt’altro che innocui
I danni provocati dall’uso abituale della marijuana all’organismo sono ben noti, eppure i giovanissimi la utilizzano con maggiore frequenza. Legalizzarla senza un controllo reale potrebbe indurre alla dipendenza psichici.
CONTINUA A LEGGERE
9 settembre 2014 in Leggi & sentenze
Affido condiviso: le nuove frontiere per i figli di genitori separati
A otto anni di distanza dalla sua approvazione la legge sull’affidamento, legalmente e materialmente condiviso, si è rivelata insufficiente allo scopo di garantire ai minori il rapporto con ambedue i genitori.
CONTINUA A LEGGERE
Gravidanza e riposo a letto, le conseguenze negative superano i benefici Certificato medico sportivo per attività ludiche lo rilascia il pediatra Avviati nelle scuole progetti per insegnare la salute ad alunni e genitori La vaccinazione verso l’HPV protegge dal carcinoma dell’utero e dell’ano Se i ragazzi iniziassero le lezioni un’ora dopo  apprenderebbero meglio L’uso quotidiano di marijuana provoca effetti tutt’altro che innocui Affido condiviso: le  nuove frontiere per i figli di genitori separati

prev
  • Il Medico risponde
  • Quando nascerà?
  • SOS adolescenza
  • Famiglia, Leggi e Diritto
  • Iscrizione newsletter
  • Mamma sei una sòla
  • Test di Edinburgh
next